Olio di palma

Salute e benessere - 09/03/2016

Ricordo che Bio4care è DA SEMPRE contraria all’olio di palma, che non è mai entrato nel nostro negozio.
Nel 2012 eravamo una mosca bianca, adesso finalmente inizia ad esserci un po’ di informazione.
Ma chi ha investito capitali per deforestare intere isole e piantare palma sta investendo altri capitali per convincere gli utenti che l’olio di palma non fa male ed è sostenibile…

Leggi l’articolo

POST CORRELATI

20/11/2017

Pentole antiaderenti: c’è da fidarsi?

Negli ultimi anni si sono diffuse a macchia d’olio le padelle antiaderenti cosiddette “in pietra” Ma di cosa sono fatte queste padelle? Le vere padelle in pietra sono pesantissime e ben distinguibili: sono costituite da una lastra di pietra (ollare) incastonata in una struttura metallica e pesano almeno 5-6 kg Tutto quello che trovate venduto […]

LEGGI TUTTO
04/11/2016

No al latte vaccino nei primi 12 mesi, dal secondo anno con cautela – Le nuove linee guida del Ministero della Salute

Se ve lo dice il Ministero della Salute, nonostante tutti gli interessi che ci sono sotto, iniziate a crederci? “Troppe proteine, poco ferro e pochi acidi grassi essenziali” “Le nuove linee di indirizzo del Ministero della Salute sull’alimentazione nella prima infanzia sconsigliano il latte vaccino nel primo anno di vita e lo indicano con cautela […]

LEGGI TUTTO
06/08/2016

Acqua filtrata, rimineralizzata, alcalinizzata, alla spina

Da Bio4care è arrivata l’acqua alcalina alla spina!!! Osmotizzata, rimineralizzata, alcalinizzata (PH 9 circa) L’Italia produce ogni anni 12 miliardi di litri di acqua minerale in bottiglia 4 italiani su 10 bevono solo acqua imbottigliata Tutto questo ha un enorme impatto ambientale, dovuto sia al trasporto dell’acqua, sia allo smaltimento delle bottiglie Inoltre l’acqua in […]

LEGGI TUTTO
02/07/2016

Permeabilità intestinale o leaky gut: correlazione tra iperattività, ADHD, autismo, malattie autoimmuni e dieta

Inquinanti come amalgame (della madre nel caso di neonati), inceneritori, cementifici, acciaierie, vaccini, farmaci, stress, alimentazione errata, pesticidi e altro possono portare alla permeabilità intestinale (causata da un’infiammazione dell’intestino), che consiste in un danneggiamento (spesso anche assottigliamento) della parete intestinale, la quale non riesce più a trattenere ed elaborare correttamente il cibo, oltre ad assorbire […]

LEGGI TUTTO