Bio4care, chi sono, cosa vendo, perchè bio4care. Novità: la nostra newsletter

Articoli / Magazine - 05/06/2017
Logo

“Proporre un’alimentazione vegana significa unire salute psicofisica, amore per gli animali e rispetto per la natura”

 

Vuoi ricevere la newsletter con informazioni, novità, offerte, eventi, dimostrazioni, variazioni di orari ed altro?

Manda una mail a info@bio4care.com con il tuo nome e verrai inserito nella mailing list.

Non riceverai più di una mail alla settimana e potrai toglierti in qualsiasi momento

 

Chi sono

Consulente informatico e analista programmatore dal 1992, da sempre appassionato di ambiente, salute e cure alternative, nel 2009 mi trovo a dover affrontare problemi di salute in famiglia piuttosto importanti.

Di fronte all’impotenza dei medici decido di cercare strade alternative.

Passerò i successivi 4 anni a cercare medici preparati in materia che avessero ottenuto risultati reali, a studiare cause e cure per autismo, per le varie malattie autoimmuni, intestinali, infiammatorie, ottenendo alla fine ottimi risultati.  Nel frattempo scopro che si possono avere enormi giovamenti “semplicemente” cambiando dieta e detossificando l’organismo

Nel 2010 divento vegano, per etica, grazie al supporto di alcuni amici conosciuti in rete.

Il crescente impegno di cui necessita mio figlio mi costringe a rifiutare lavori ed appuntamenti, o a recarmi dai clienti con mio figlio (di 6 anni), specie nei periodi estivi durante la chiusura delle scuole. Questa situazione mi porta a cercare un’alternativa al mio lavoro, qualcosa che mi permetta di tenerlo con me durante il giorno

A metà 2011 nasce l’idea, sfruttando studi ed esperienze, di aprire un negozio per alimenti sani ed etici, sia per la difficoltà di reperire alimenti per mio figlio (che è intollerante a glutine, soia, latticini e altro, per problemi intestinali), sia per la difficoltà nel trovare prodotti vegani decenti sugli scaffali dei supermercati e dei negozi biologici

A gennaio 2012 nasce Bio4care, primo negozio vegano di Verona e provincia.

Mission della bottega è vendere prodotti vegani e sani, senza olio di palma (una vera impresa all’epoca), oli idrogenati, coloranti, conservanti, glutammato e molto altro, prediligendo quelli a base di farine integrali e valutando la composizione ed il sapore di ogni singolo prodotto.

Pochi mesi dopo vengono aggiunti in negozio macchinari per lavorazione del cibo come macine, estrattori, essiccatori e frullatori, solo ed esclusivamente di alta qualità.

Nel periodo 2013-2016 partecipo a molte fiere importanti nel Nord Italia, facendo conoscere marchi come Kuvings, Vitamix e Bamix al grande pubblico

Nel 2015 trasferisco il negozio a Villafranca. Nel 2017 in corso Garibaldi, per una maggiore visibilità e comodità di parcheggio

 

Cosa vendo

Nel negozio sono presenti più di 1.000 prodotti: alimenti biologici 100% vegani e il più possibile sani, alimenti per intolleranti e allergici, cosmetici, prodotti per il corpo, prodotti per la casa, elettrodomestici (estrattori, frullatori, essiccatori, macine e altro), pentole in ceramica naturale, casalinghi vari, integratori e nutraceutica

Bio4care è rivenditore autorizzato Kuvings, Tribest/Greenstar, Bio4care (ovviamente), Classe, Tauro, Bamix, Vitamix, Swiss Diamond, Lurch, Komo, Salzburger, Cibocrudo, Greenatural e molto altro. Trovate DA SEMPRE SOLO prodotti di qualità e nei quali credo.

La filosofia che ho sempre avuto, anche quando vendevo hardware è:

“Non parlo bene di un prodotto perchè lo vendo, ma lo vendo perchè sono sicuro di poterne parlare bene”

 

Perché bio4care

Da dove arriva il nome “Bio4care”?

– Bio come biologico

– 4 in inglese si legge “for”, che è la traduzione della parola “per”

– Care in inglese significa anche “curare”

Quindi “biologico per curare”

Solo prodotti biologici, perché il rispetto per la natura deve comportare anche il minor impatto ambientale possibile

Solo prodotti vegetali, per il rispetto di ogni forma di essere vivente

Solo prodotti sani, per il rispetto del nostro corpo

(non abbiamo mai voluto olio di palma, glutammato, conservanti, coloranti, grassi idrogenati, mono e digliceridi e molte altre sostanze, nonostante siano consentite nel biologico, forse nel 2012 siamo stati i primi in Italia?)

Ma “Care” in inglese ha molti significati:

“Care” come “cura”, perché il cibo sano è il fondamento per una vita in salute, come citava Aristotele

“Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”

“Care” come “attenzione”, attenzione per l’ambiente e per ogni forma di vita

“Care” come “custodia”, perché abbiamo il dovere di custodire l’ambiente in cui viviamo

“Care” come “protezione”, perché la protezione dei nostri cari comprende anche il cibo che gli facciamo trovare in tavola

“Care” come “precauzione”, perché meglio prevenire che curare

“Care” come “responsabilità”, perché ci si lamenta sempre di aria e acqua inquinate, ma siamo noi, scegliendo cosa acquistare, che possiamo impedire o ridurre l’inquinamento. La responsabilità di ciò che lasciamo in eredità ai nostri figli è anche nostra

“Care” come “delicatezza”, perchè i prodotti che trovate da noi non sono aggressivi ne con voi, ne con l’ambiente, ne con gli animali

“Care” come “tenerci”, perché io al pianeta terra e ai suoi abitanti, di qualsiasi razza e specie, ci tengo

 

Venite a trovarci

Nuova sede a Villafranca di Verona, in Corso Garibaldi 73, a 100 metri dalla stazione ferroviaria

Il Negozio

 

 

 

POST CORRELATI

05/06/2017
Logo

Bio4care, chi sono, cosa vendo, perchè bio4care. Novità: la nostra newsletter

“Proporre un’alimentazione vegana significa unire salute psicofisica, amore per gli animali e rispetto per la natura”   Vuoi ricevere la newsletter con informazioni, novità, offerte, eventi, dimostrazioni, variazioni di orari ed altro? Manda una mail a info@bio4care.com con il tuo nome e verrai inserito nella mailing list. Non riceverai più di una mail alla settimana […]

LEGGI TUTTO
10/12/2016
Kuvings, Angel, Tribest/Greenstar, Bio4care, Vivo

Un estrattore di succhi per Natale? Non regalare soldi a chi fa solo marketing, acquista una macchina che valga quello che costa!!

Negli ultimi 2 anni è esploso il mercato degli estrattori di succhi, grazie al tam tam tra gli utilizzatori, alle campagne pubblicitarie, alla ricerca da parte dei consumatori di un modo “semplice” per assumere più frutta e verdura in una dieta spesso sbilanciata Purtroppo in contemporanea è nata anche una campagna marketing vergognosa, farcita di […]

LEGGI TUTTO
29/09/2016
paypalno

Paypal, quanto ci costa?

Chi ha provato ad acquistare dal mio e-commerce utilizzando paypal avrà notato che viene richiesto un supplemento pari al 3% Perchè? Il motivo è semplice: paypal mi chiede il 3% di commissione, per un banalissimo pagamento Su 500 € sono la bellezza di 15 €, che finiscono in Lussemburgo, paradiso fiscale La mia è una scelta prima di […]

LEGGI TUTTO
16/05/2016
Kuvings, Angel, Tribest/Greenstar, Bio4care, Vivo

Scelta dell’estrattore – criteri, miti e leggende

Panoramica sugli estrattori (e un po’ di spiegazioni su miti e leggende varie…)   Le caratteristiche che determinano il prezzo di un estrattore sono: 1 – la tipologia di motore. Può essere AC (induzione) o DC. Il primo è molto più robusto, duraturo, efficiente ed ovviamente costoso. E’ praticamente eterno, e infatti in genere ha […]

LEGGI TUTTO